Benvenuti a Valdaora

Attrazioni a Valdaora

Attrazioni culturali ed eventi a valdaora

Durante l'Insorgenza tirolese si sono distinte alcune personalità eroiche, tra cui quella di Peter Sigmayr, raffigurato in una statua in pietra arenaria alta sei metri che si erge come monumento al centro della località.

Numerosi sentieri circolari nella natura e percorsi didattici a tema raccontano la storia della Valdaora di un tempo. Tesori culturali quali antiche stufe in maiolica, il capitello “Spitziger Stöckl” o la Chiesa parrocchiale meritano indubbiamente di essere visitati.

Ci sono comunque cose che non possono assolutamente mancare nel paesino ricco di storia: le feste e gli eventi, allegri e rilassanti, come la sagra “Kirschta”, una festa in onore del patrono del paese.

A Valdaora la cultura e la tradizione possono essere addirittura annusate. Il legno di pino cembro fornisce la materia prima per l'arte dell'intaglio del legno a Valdaora. Visitate gli atelier degli artisti e ammirate le loro figure sacrali, i crocifissi o i presepi.

Un particolare highlight per i bambini è la “Kids Area Panorama”, tra Valdaora di Mezzo e Valdaora di Sopra. Facendo una gita a Valdaora tutta la famiglia potrà vivere momenti indimenticabili.

In inverno potrete gustarvi la cultura della gente di Valdaora in una delle pittoresche baite o in uno dei ristoranti tradizionali che offrono piatti tipici della cucina altoatesina e della cucina pusterese.

 

Da non perdere

  • Escursioni circolari nella natura e percorsi didattici a tema per gettare uno sguardo nel passato
  • Pittoresche baite di montagna e ristoranti tradizionali con prelibatezze della cucina altoatesina
  • Mercato settimanale e negozi di artigianato artistico, nonché laboratori artistici che presentano sculture in legno
  • Allegre feste, ritorno del bestiame dall'alpeggio e sfilate, come in occasione del “Kirschta”, la sagra per il patrono del paese

Trova il tuo alloggio

Scroll to top