Trovate il vostro Alloggio

a Brunico

Ricerca dettagliata

Percorso ciclabile della Val Pusteria: tappa San Candido - Lienz (A)

 

Questa tappa San Candido - Lienz coincide con la terza tappa della ciclabile della Val Pusteria e la prima della ciclabile della Drava, che da Dobbiaco (sorgente della Drava) porta fino a Maribor in Slovenia. Come già dice il nome, l’ampio percorso costeggia il fiume Drava ed è quasi interamente in lieve discesa ed asfaltato. Per questo si tratta di una tappa particolarmente amata dalle famiglie con bambini e dai ciclisti meno allenati. La linea ferroviaria parallela alla ciclabile consente a ognuno di pianificare liberamente il proprio percorso. Inoltre, vista la sua popolarità, lungo l’intero tratto si trovano punti di ristoro per tutti i gusti.

La ciclabile attraversa numerose piccole località del Tirolo orientale. La maggiore è Sillian, dove si trova il popolare parco avventura “Wichtelpark”. Lienz, la città delle Dolomiti, come è solita definirsi, offre molto e vanta una lunga storia. Nata come insediamento degli Illiri, fu poi governata dai Romani e divenne la città romana di Aguntum.

Difficoltà facile
Difficoltà tecnica ■■
Condizione fisica ■■
Emozione ■■■■■■
Paesaggio ■■■■■
Altitudine 673 m / 1186 m

 

Periodo consigliato

gen feb mar apr mag giu
lug ago set ott nov dic

La tappa San Candido – Lienz inizia a San Candido, attraversa il centro e prosegue in direzione est verso Versciaco (1188 m). Dopo una breve salita si costeggia la Drava fino a Prato alla Drava (1188 m) e poi fino al confine austriaco. Una volta superato, per un tratto la ciclabile prosegue sull’argine del fiume. Si percorrono strade secondarie poco trafficate e si raggiungono Ahrnbach e Sillian. Dalla “Kegelstube” di Sillian cartelli verdi con l’indicazione R1 vi accompagnano fino a Lienz (673 m) lungo un percorso non trafficato. Seguono le località Tassenbach (1099 m), Strassen (1099 m) e Abfaltersbach (983 m). Qui chi vuole rilassarsi un po’ può effettuare un percorso alternativo (700 m) che inizia dal ponte sulla Drava e conduce a una splendida zona con area attrezzata per l’accensione di fuochi. Per tutti gli altri la ciclabile continua lungo l’argine sinistro del fiume. Dopo alcuni chilometri si supera la località Mittewald (1261 m) e si arriva ad Assling (1128 m), dove ci si può rigenerare con un tuffo rinfrescante presso gli impianti sportivi e per il tempo libero. La ciclabile prosegue lungo l’argine meridionale e si addentra in una valle che diventa sempre più stretta. Qui il torrente Galitzenbach confluisce nella Drava. Millenni di erosione hanno dato forma a una profonda gola nella roccia, che può essere visitata nei mesi estivi. Abbandonata la gola, dopo alcuni chilometri si apre il fondovalle di Lienz, circondato dalle Dolomiti e dalle pendici del Gruppo del Schober. Non manca molto a Lienz (673 m), meta della tappa. La ciclabile segnalata passa in prossimità di alcuni impianti sportivi e conduce poi direttamente in stazione e in centro.

Come arrivare

In auto:

Da ovest: sulla A22 (autostrada del Brennero) fino all’uscita Bressanone/Val Pusteria, poi sulla SS49 fino a San Candido.

Da est: sulla A10 (autostrada austriaca) fino allo svincolo Knoten Spittal, poi sulla E66 fino all’uscita Lendorf. Da qui si imbocca la B100 o SS49 (dopo il confine italiano), si passa per Lienz e si prosegue fino a San Candido.

Mappa

Parcheggio est a San Candido (gratuito).


Con i mezzi di trasporto pubblici:
San Candido è facilmente raggiungibile sia in autobus che in treno.
Orario

Per tornare al punto di partenza si consiglia la linea ferroviaria Lienz – San Candido/Fortezza.
Orario

Progetta "Come arrivare" con Google Maps

Difficoltà facile
Lunghezza 44.1 km
Durata 02:54 ore
Salita 561 m
Discesa 1065 m
GPX-Download
KML-Download

Trova il tuo alloggio

Scroll to top