Trovate il vostro Alloggio

a Campo Tures

Ricerca dettagliata

Passeggiata sul Sentiero alpinistico

 

Da sempre la popolazione delle Valli di Tures e Aurina ha un legame molto stretto con le proprie montagne. Il lato meridionale delle Alpi della Zillertal, gli Alti Tauri e le montagne delle Vedrette di Ries hanno segnato vita e persone. Se un tempo le alte cime sembravano inavvicinabili e inaccessibili, questo cambiò con il rilevamento topografico nel XIX secolo e con il fiorire del turismo a cavallo tra i due secoli. L'alpinismo può quindi essere considerato la pietra miliare del turismo nelle Valli di Tures e Aurina. La valle era interessante, vista la presenza di molta terra inesplorata che attirò principalmente alpinisti britannici e germanici per le prime ascensioni. Contemporaneamente nacquero le guide alpine e vennero costruiti rifugi e sentieri. La guida alpina più famosa a cavallo tra i due secoli scorsi è stato Johann Niederwieser Stabeler, mentre l'alpinista più noto dei giorni nostri è Hans Kammerlander. L'itinerario ripercorre la storia dell'alpinismo della valle dal passato ai giorni nostri. Lungo il percorso sono presenti cartelli illustrativi e simboli. Fondo stradale: bosco. Difficoltà: semplice. Percorribile da primavera a fine autunno.


Difficoltà medio
Difficoltà tecnica ■■
Condizione fisica ■■■
Emozione ■■■■
Paesaggio ■■■
Altitudine 1424 m / 1560 m

 

Periodo consigliato

gen feb mar apr mag giu
lug ago set ott nov dic

Percorso
Partiamo da Acereto, sopra i masi Rubner Höfe sulla strada per Pojen (1424 m; parcheggio poco prima; fin qui su strada o, in alternativa, dalla chiesa di Acereto lungo il percorso pedonale fino ai masi Abner Höfe e poi per un breve tratto su strada fino al punto di partenza). Al bivio seguiamo il sentiero nr. 11 che entra nel bosco. Dopo un leggero saliscendi raggiungiamo il maso Ofner Hof (1543 m). Ritorniamo lungo lo stesso percorso effettuato all'andata o, in alternativa, scendiamo verso Campo Tures seguendo il sentiero turistico.

Come arrivare

In macchina:
autostrada del Brennero - Uscita Val Pusteria - Brunico – deviazione Valle Aurina - Campo Tures - Acereto

In treno:
stazione ferroviaria Fortezza - treno regionale Fortezza – Brunico, proseguire in pullman di linea - Campo Tures - Acereto In autobus:
stazione di Brunico - pullman di linea - Campo Tures - Acereto

Progetta "Come arrivare" con Google Maps

Adatto a famiglie e bambini
Difficoltà medio
Lunghezza 1.8 km
Durata 02:30 ore
Salita 140 m
Discesa 140 m
GPX-Download
KML-Download

Trova il tuo alloggio

Scroll to top