Trovate il vostro Alloggio

a Chienes

Ricerca dettagliata

Monumenti architettonici

Chiese a Chienes

Parrocchia di Chienes
La Parrocchia di Chienes é una delle piú vecchie della Val Pusteria. Durante le guerre contadine era spesso luogo di ritrovo di gruppi di anabattisti. Gli Schützen di Chienes predominarono specialmente nelle battaglie del Bergisel a Innsbruck, nella guerra tirolese per la libertá. Nel 1200 Castel „Casteldarne“ fungeva da sede ai signori di Casteldarne. I signori Künigl, nominati conti nel 1660, non sono più i proprietari del castello. La famiglia era strettamente imparentata con il Kaiser Wilhelm II. Personalitá: Kaspar Ignaz von Künigl – vescovo principe di Bressanone dal 1702 al 1747 e riformatore significativo della diocesi.

Chiesa Parrocchiale di San Pietro e Paolo
La Chiesa Parrocchiale di San Pietro e Paolo a Chienes fu costruita dal 1835 al 1838. Solo la torre risale al XVI° secolo. Da nominare sono le pitture sul soffitto. 

Chiesa Parrocchiale di San Martino a Corti
Nella Chiesa Parrocchiale di San Martino a Corti i muri della navata sono ancora romani, arcate, coro e la torre furono costruiti nel 1473. All’interno si trova un trittico del 1520. 

Chiesa Prepositale Mariä Himmelfahrt di Casteldarne
La chiesa prepositale Mariä Himmelfahrt a Casteldarne fu costruita per la prima volta nel 1370. L‘odierna costruzione barocca fu eretta dal 1698 al 1701. L’immagine miracolosa é di I. A. Mölck (1755). Nella cappella della cripta troviamo la „Kornmuttergottes“ (la Madonna del grano) e altri dipinti interessanti.

Parrocchia di San Sigismondo 
La chiesa parrocchiale di San Sigismondo é uno dei monumenti architettonici piú belli del Sudtirolo. Nominata per la prima volta nel 1363, la costruzione odierna fu eretta dal 1449 al 1489. L‘altare maggiore é uno dei piú vecchi e piú importanti trittici del Sudtirolo. 

Chiesa „Unsere liebe Frau im Stöckl“
La chiesa „Unsere liebe Frau im Stöckl“ fu costruita nel 1621 e ampliata nel 1644. Nel 1680 seguí una ricostruzione.

Trova il tuo alloggio

Scroll to top