Trovate il vostro Alloggio
Ricerca dettagliata

Escursione in montagna Forcella di Casies (2205m)

 

Forcella di Casies (2205m)
Una piacevole passeggiata per i confini

Punto di partenza: Val Casies/S.Maddalena fondovalle (1460m)
Lunghezza: 15 km
Discesa: lungo lo stesso percorso oppure verso la Weißnachalm
Percorrenza: 06:00 h
Difficoltà: media
Dislivello: 807 m

Difficoltà medio
Difficoltà tecnica ■■
Condizione fisica ■■■
Emozione ■■■■
Paesaggio ■■■■
Altitudine 1391 m / 2306 m

 

Periodo consigliato

gen feb mar apr mag giu
lug ago set ott nov dic

Dal fondovalle a S.Maddalena/Val Casies (1460m, possibilità di ristoro, parcheggio) si prosegue a sinistra risp. diritti all’interno del- la valle fino al Rotmooshof, da lì si prende la strada carreggiabile attraverso il bosco (segnavia n° 49) oppure il sentiero in direzione est che passa attraverso zone alpestri fino alle malghe Messner Hütte (1660m, possibilità di ristoro) e Kradofer Alm (1704m, possibilità di ristoro). Si prosegue su per la valle in maggiore pendenza fino alla Oberbergalm (1975m, possibilità di ristoro) e passando per dei rigogliosi prati alpini si attraversa la zona delle sorgenti del rio Casies e si arriva al Gsieser Törl (2205m). - Discesa: dal Gsieser Törl in direzione ovest si attraversano per un lungo tratto i pendii montani in un percorso per lo più pianeggiante fino alla Weißbachalm (2112m, senza possibilità di ristoro), si discende la montagna lungo la strada carreggiabile fino alla Acherlealm (1867m, senza possibilità di ristoro) ed infine lungo il sentiero n° 53 si ritorna a S.Maddalena.

Percorso: dalla Chiesa Parrocchiale di S. Maddalena 1398m si va direttamente a Fondo Valle 1465m, (raggiungibile anche in automobile, parcheggio e possibilità di ristoro); si prosegue a sinistra o meglio diritti all’interno della valle fino al Rotmooshof. Da lì si prende la strada carreggiabile attraverso il bosco (segnavia n° 49) oppure il sentiero in direzione est che passa attraverso zone alpestri fino alle malghe Messner Hütte 1659 m (possibilità di ristoro), Kradofer Alm 1704m (possibilità di ristoro). Si prosegue su per la valle in maggiore pendenza fino alla malga Oberbergalm 1975m (possibilità di ristoro) e passando per dei rigogliosi prati alpini si attraversa la zona delle sorgenti del rio Casies e si arriva al Gsieser Törl 2205m. (dal punto di partenza 2 ore e 1/2 ).

Discesa: dal Gsieser Törl in direzione ovest si attraversano per un lungo tratto i pendii montani in un percorso per lo più pianeggiante fino alla malga Weißbachalm 2112m (possibilità di ristoro), si discende la montagna lungo la strada carreggiabile fino alla Acherlealm 1867m ed infine lungo il sentiero n° 53 si ritorna a S. Maddalena.

Come arrivare

Venendo da Bolzano: Autostrada del Brennero (A22) fino all'uscita Bressanone/Val Pusteria, proseguendo per la statale SS49-E66 (58 km dall'uscita dell'autostrada fino a Monguelfo). Per raggiungere Tesido e la Val Casies, consigliamo di prendere l’uscita ovest a Monguelfo. Venendo da Venezia: Treviso (Autostrada 27 Alemagna) fino al suo termine - Statale 51 Alemagna in direzione Tai di Cadore. Da Cortina fino a Dobbiaco SS51, da Dobbiaco fino a Monguelfo SS49-E68. Per raggiungere Tesido e la Val Casies, consigliamo di prendere l’uscita ovest a Monguelfo.

Progetta "Come arrivare" con Google Maps

Difficoltà medio
Lunghezza 17.8 km
Durata 05:44 ore
Salita 1010 m
Discesa 1010 m
GPX-Download
KML-Download

Trova il tuo alloggio

Scroll to top