Trovate il vostro Alloggio
Ricerca dettagliata

Lana di Gais

 

L'escursione è impegnativa e consigliabile a chi è ben allenato. La scuola montana di Lana di Gais era unica nel suo genere ed é considerata una delle ultime scuole di montagna perfettamente conservate delle Alpi. Visite guidate devono essere prenotate in anticipo!
Difficoltà difficile
Difficoltà tecnica ■■■■
Condizione fisica ■■■■■
Emozione ■■■■■
Paesaggio ■■■■■
Altitudine 837 m / 1500 m

 

Periodo consigliato

gen feb mar apr mag giu
lug ago set ott nov dic
Partendo presso la parrocchia a Villa Ottone si segue il sentiero che porta direttamente fino il Gasthof Bauhof, sopra Villa Ottone a 1000 metri sopra il livello del mare (ca. 30 minuti). Da lì, proseguendo sul sentiero n. 17, si sale ca. 2 ore fino ai masi di Lana di Gais. I masi di montagna di Lana di Gais sono tra i più erti e difficili da raggiungere di tutta la provincia, per questo l‘escursione è solo per escursionisti ben equipaggiati e con un buon livello di allenamento e resistenza fisica. A Lana di Gais non ci sono punti di ristoro. Si può tornare sul sentiero n. 16 o 17A fino al punto di partenza.

Come arrivare

Autostrada del Brennero A22, uscita Bressanone, Val Pusteria, Brunico – Ca. 8,5 km per Villa Ottone

Progetta "Come arrivare" con Google Maps

Difficoltà difficile
Lunghezza 3.6 km
Durata 02:05 ore
Salita 662 m
Discesa 0 m
GPX-Download
KML-Download

Trova il tuo alloggio

Scroll to top