Trovate il vostro Alloggio
Ricerca dettagliata

Lana di Gais

 

L'escursione è impegnativa e consigliabile a chi è ben allenato. La scuola montana di Lana di Gais era unica nel suo genere ed é considerata una delle ultime scuole di montagna perfettamente conservate delle Alpi. Visite guidate devono essere prenotate in anticipo!
Difficoltà difficile
Difficoltà tecnica ■■■■
Condizione fisica ■■■■■
Emozione ■■■■■
Paesaggio ■■■■■
Altitudine 837 m / 1560 m

 

Periodo consigliato

gen feb mar apr mag giu
lug ago set ott nov dic
Partendo presso la parrocchia a Villa Ottone si segue il sentiero che porta direttamente fino il Gasthof Bauhof, sopra Villa Ottone a 1000 metri sopra il livello del mare (ca. 30 minuti). Da lì, proseguendo sul sentiero n. 17, si sale ca. 2 ore fino ai masi di Lana di Gais. I masi di montagna di Lana di Gais sono tra i più erti e difficili da raggiungere di tutta la provincia, per questo l‘escursione è solo per escursionisti ben equipaggiati e con un buon livello di allenamento e resistenza fisica. A Lana di Gais non ci sono punti di ristoro. Si torna sul sentiero n. 17A fino al punto di partenza.

Come arrivare

Autostrada del Brennero A22, uscita Bressanone, Val Pusteria, Brunico – Ca. 8,5 km per Villa Ottone

Progetta "Come arrivare" con Google Maps

Difficoltà difficile
Lunghezza 9.4 km
Durata 03:30 ore
Salita 720 m
Discesa 720 m
GPX-Download
KML-Download

Trova il tuo alloggio

Scroll to top