Trovate il vostro Alloggio
Ricerca dettagliata

MTB Fanes-Tour

 

 

Tour circolare molto lungo e spettacolare dal punto di vista paesaggistico attraverso il magico mondo dei Fanes. Formazioni rocciose sorprendenti, una natura incontaminata e una fauna e flora unica caratterizzano quest'area protetta. Attenzione! Passaggio molto ripido da superare spingendo o portando la MTB fino alla Capanna Alpina.

 

 

Difficoltà difficile
Difficoltà tecnica ■■■
Condizione fisica ■■■■■
Emozione ■■■■■■
Paesaggio ■■■■■■
Altitudine 1019 m / 2171 m

 

Periodo consigliato

gen feb mar apr mag giu
lug ago set ott nov dic

Questo ulteriore percorso spettacolare tra le Dolomiti porta da San Vigilio alla malga Fanes passando per il Rifugio Pederü. Dal Rifugio Fanes con una breve salita si raggiunge il Passo di Limo e poi si attraversa, in leggera salita, la grande vallata di Fanes, l’alta valle sicuramente più bella dell’arco alpino! Piz Taibun e Cima Scotoni formano uno scenario pittoresco e indimenticabile. Dopo un tratto pianeggiante fino al Col de Locia inizia una discesa trail decisamente impegnativa fino alla Capanna Alpina; il tratto di collegamento passa su una discesa facile lungo la ciclabile della Val Badia e porta a San Martino. Passando per Longega si torna a San Vigilio.

Come arrivare

Uscite dall’autostrada del Brennero (A22) all’uscita "“Bressanone”" in direzione Val Pusteria. Percorrete per ca. 20 chilometri la strada statale della Val Pusteria in direzione Brunico. A San Lorenzo del Sebato girate a destra in direzione Alta Badia. Percorrete la Strada longega (SS244) e troverete San Vigilio-Marebbe dopo altri 10 chilometri.

Progetta "Come arrivare" con Google Maps

Difficoltà difficile
Lunghezza 57.2 km
Durata 07:03 ore
Salita 1537 m
Discesa 1537 m
GPX-Download
KML-Download

Trova il tuo alloggio

Scroll to top