Trovate il vostro Alloggio
Ricerca dettagliata

Ciaspolata alla malga di Fanes

 

La ciaspolata alla malga Fanes riserva agli escursionisti momenti indimenticabili nel Parco Naturale Fanes-Senes-Braies, circondati da pareti rocciose e boschi incantati. Sotto la coperta bianca si nascondono limpidi ruscellini e laghetti, visibili solamente durante le stagioni prive di neve. All'arrivo Vi aspettano diverse gustose pietanze che potrete assaggiare nei due rifugi alpini.
Difficoltà medio
Difficoltà tecnica ■■
Condizione fisica ■■■
Emozione ■■■■
Paesaggio ■■■■■
Altitudine 1542 m / 2171 m

 

Periodo consigliato

gen feb mar apr mag giu
lug ago set ott nov dic
Da Pederü seguire la strada di accesso alla malga Pices Fanes. Continuando sulla sinistra si raggiunge il Rifugio Fanes, proseguendo sulla destra invece si raggiunge il Rifugio Lavarella. Si consiglia altresì di raggiungere il Passo di Limo (30 min. dal rifugio Fanes) da cui si può ammirare il panorama fantastico del “Regno di Fanes”.

Come arrivare

Come arrivare a San Vigilio di Marebbe Autostrada del Brennero A22, uscita Bressanone/Val Pusteria, San Lorenzo, bivio per Val Badia, San Vigilio di Marebbe.

Progetta "Come arrivare" con Google Maps

Difficoltà medio
Lunghezza 6.5 km
Durata 02:30 ore
Salita 676 m
Discesa 57 m
GPX-Download
KML-Download

Trova il tuo alloggio

Scroll to top