Trovate il vostro Alloggio
Ricerca dettagliata

La via attraverso i gioghi: Il Sentiero dei Contrabbandieri

 

La storia:
Le alpi della Valle Defreggen Tal tra la Val Casies (I) e la Valle Villgraten Tal (A) formano una grande frontiera che è stata traversata da sempre degli abitanti delle due valli per commerciale. Negli anni 1810-1814 e dopo a 2° guerra mondiale diversi beni sono stati controbbandati sulla frontiera delle due valli. Così si sono formate le tre „vie attraverso i gioghi“ che dopo sono stati forniti con cartelli informativi che raccontano della vita degli abitanti di una volta.

Difficoltà facile
Difficoltà tecnica
Condizione fisica ■■
Emozione ■■■■
Paesaggio ■■■■
Altitudine 1461 m / 2349 m

 

Periodo consigliato

gen feb mar apr mag giu
lug ago set ott nov dic

Il Sentiero dei Contrabbandieri
Nella Val Casies e nella Valle Villgraten Tal è stato contrabbandato principalmente nel periodo del 1810-1814 e dopo le Guerre Mondiali. A causa del Contratto di Saint Germain, dall’anno 1919 l’Alto Adige fa parte dell’Italia e tra la Val Casies e la Valle Vilgratten Tal si è formata una confine di stato. I contrabbandieri sono riusciti a portare alimentari (soprattutto zucchero e caffè), tabacco, sigarette, accendini e petrolio dall’Austria in Italia.

Descrizione del percorso: Da Fondo Valle a S. Maddalena in Val Casies (1465m) seguendo il segnavia n° 48 fino alla malga Tscharnietalm (1976m) e al „Kalksteinjöchl“ (2349m). Discesa camminando sul sentiero dei contrabbandieri (13a) nella valle Rosstal, passando la malga Oberlipper Alm e proseguendo fino a Kalkstein. È possibile fare il percorso in via opposta!

Durata: 4-5 ore
Difficoltà: media

 

 

Come arrivare

Venendo da Bolzano: Autostrada del Brennero (A22) fino all'uscita Bressanone/Val Pusteria, proseguendo per la statale SS49-E66 (58 km dall'uscita dell'autostrada fino a Monguelfo). Per raggiungere Tesido e la Val Casies, consigliamo di prendere l’uscita ovest a Monguelfo. Venendo da Venezia: Treviso (Autostrada 27 Alemagna) fino al suo termine - Statale 51 Alemagna in direzione Tai di Cadore. Da Cortina fino a Dobbiaco SS51, da Dobbiaco fino a Monguelfo SS49-E68. Per raggiungere Tesido e la Val Casies, consigliamo di prendere l’uscita ovest a Monguelfo.

Progetta "Come arrivare" con Google Maps

Adatto a famiglie e bambini
Difficoltà facile
Lunghezza 9.6 km
Durata 04:00 ore
Salita 886 m
Discesa 647 m
GPX-Download
KML-Download

Trova il tuo alloggio

Scroll to top